02 Dicembre 2020

Guida all'acquisto

L'acquisto di una casa è probabilmente uno dei passi più importanti che potremmo ritrovarci a compiere nell'arco della nostra intera vita.

Vediamo e analizziamo insieme tutte le fasi che portano all'acquisto di una casa.

La scelta dell'immobile è ovviamente il primo passo da compiere, un momento che va scelto senza avere fretta e con estrema ponderazione, meglio se ricorrendo al consiglio e all'assistenza di un Agente Immobiliare Professionale.

Una volta individuato l'immobile dei vostri desideri, il passo successivo da compiere è redigere una Proposta di Acquisto, primo documento ufficiale dove si formalizza l'intenzione di acquistare la casa e ci si impegna a rispettare le condizioni contenute nel documento. Contestualmente alla proposta di acquisto, l'acquirente corrisponde un acconto, in genere tra il 5% e il 10% del prezzo offerto.
Se necessario, il proponente acquirente può subordinare la validità della Proposta di Acquisto all'ottenimento del mutuo presso la banca di fiducia.

Si passa poi alla fase del Contratto Preliminare o Compromesso, da far redigere ad un notaio di fiducia che include tutte le condizioni e i termini della compravendita.

Seppur la proposta d'acquisto è uno strumento molto diffuso, il contratto preliminare di compravendita può sostituirla o integrarla, e, talvolta, determinate condizioni o tempistiche ne omettono la predisposizione procedendo direttamente alla sottoscrizione del contratto preliminare.

Il contratto preliminare deve contenere tutte le clausole della vendita, indicando con precisione gli elementi principali quali la casa da acquistare, l'indirizzo e una sua descrizione (piani, stanze, ecc.), i dati del Catasto (allegando al contratto le planimetrie), il prezzo pattuito e modalità di pagamento, la data entro la quale dovrà essere stipulato il contratto definitivo.
Alla stipula del contratto preliminare, l'acquirente versa una caparra confirmatoria al venditore che, generalmente, è del 20 o 30% del prezzo.

L'atto conclusivo del processo di acquisto è caratterizzato dalla stesura del rogito notarile, o contratto definitivo di compravendita, che rappresenta il momento attraverso il quale avviene il passaggio definitivo dell'immobile dal venditore al nuovo proprietario.
È stilato dal notaio di fiducia dell'acquirente e contiene tutti gli elementi necessari ad individuare l'immobile in questione, le conformità, il prezzo e le modalità di pagamento,
È possibile che le parti scelgano di stipulare il rogito direttamente senza passare per il compromesso.
Alla stipula del rogito, l'acquirente versa il saldo del prezzo al venditore.

I costi dell'acquisto per l'acquirente sono:
le spese di provvigione all'agenzia = 3% sul prezzo di vendita più iva 22%,
le spese notarili
le imposte di registro, tasse e bolli.
I costi per l'acquisto di un immobile in Italia si aggirano, indicativamente, tra il 5-10% del prezzo di acquisto per l'acquirente Prima Casa, e tra il 10-20% del prezzo di acquisto per l'acquirente Seconda Casa, tuttavia la nostra agenzia sarà in grado di fornire al cliente acquirente un preventivo contenente le somme dovute per le voci sopra indicate.

Tuscany Inside Real Estate di Anna Rivieccio offre un servizio completo e professionale, percorrendo, passo dopo passo, insieme al cliente, tutte le fasi della compravendita, dal primo contatto alla stipula del rogito notarile.

risultati: 1-0 / 0

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account